Pc On
 
  Home    Forum    Download    Test ADSL    Login            Mio Flickr  
Utenti connessi10  01-08-2021  
    Menù
 Home

 News
 Archivio
 Cerca

 Guide
 Trucchi
 Windows Xp

 Risorse
 Forums
 Downloads
 Glossario
 Produttori HW
 Test ADSL
 Port Scanner
 Anti Virus
 Traduttore
 User Agent

 Info
 Contattaci
 Passa Parola
 Statistiche

    Cerca con:
Google
WebPc On

    Chi è Online

   Visitatori 10 Visitatori
   Utenti 0 Utenti

Non ci conosciamo ancora? Registrati gratuitamente Qui

    Siti amici
Roms Planet

    Segnalato da:
Segnala il tuo sito su GoldenWeb
WinTricks.it WebRing
Sito segnalato da Freeonline.it - La guida alle risorse gratuite

  Arriva il Wifi di quinta generazione
Hardware
WiFi Alliance promuove il successore dello standard 802.11n, capace di estendere il raggio di copertura del segnale (fino a 200 metri, almeno in linea teorica) ampliando, allo stesso tempo, la larghezza di banda disponibile (1 Gbps).

 Vento di novità per quanto riguarda le connessioni Wi-Fi. La Wi-Fi Alliance, organizzazione nata nel 1999 e formata da alcune tra le più importanti aziende impegnate nel settore delle comunicazioni wireless con l'obiettivo di sovrintendere all'adozione di uno standard unico a livello mondiale, ha infatti dato il via al programma di certificazione dei dispositivi basati sulle specifiche IEEE 802.11ac.

Perché 802.11ac è importante? Perché è di fatto il successore dello standard 802.11n, capace di estendere il raggio di copertura del segnale (fino a 200 metri, almeno in linea teorica) ampliando, allo stesso tempo, la larghezza di banda disponibile (1 Gbps). IEEE 802.11ac può essere considerato come il Wi-Fi di quinta generazione che ambisce a diventare la miglior soluzione per lo scambio di dati in streaming, per le applicazioni videoludiche e per venire incontro alle esigenze di coloro che necessitano di elevate velocità di trasferimento delle informazioni.

Alcuni router che supportano 802.11ac già esistono (sono compatibili, ovviamente, anche con le specifiche 802.11b/g/n) ma si tratta di device che potrebbero offrire un'implementazione ancora imperfetta. Le specifiche di 802.11ac, infatti, non sono ancora uno standard: la Wi-Fi alliance conta di arrivare alla ratifica definitiva entro il mese di febbraio 2014. Chi acquista un prodotto 802.11ac, per il momento, non può avere alcuna garanzia che esso sia in grado di colloquiare senza problemi con altri device 802.11ac.

Per ottenere il "nulla osta" da parte della Wi-Fi Alliance, tutti i dispositivi hardware dovranno essere dual-band ed operare con le specifiche 802.11ac su entrambe le bande, sia a 2,4 GHz che a 5 GHz.

Fonte: Michele Nasi 01Net

Postato da: Sertek il Sabato, 22 giugno 13 ore 19,06

 Precedente Successiva  
Datagate: ora gli It player chiedono di poter parlareWi-Fi italiano ancora bloccato: un pasticciaccio brutto

 
    Links Correlati
· Inoltre Hardware
· News by Sertek


Articolo più letto relativo a Hardware:
Doppio monitor con una scheda video


    Valuta Articolo
Punteggio Medio: 0
Voti: 0

Dai un voto a questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Sufficiente
Insufficiente


    Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile


"Arriva il Wifi di quinta generazione" | Login/Crea Account | 0 commenti
I commenti sono di proprietà dell'inserzionista. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.

Commenti NON Abilitati per gli Anonimi, registrati